DIEMME - Azione dimostrativa di trattamento dei sedimenti

 04-05-2011 / 04-05-2016

All’interno del progetto Sediportsil Diemme è incaricata di progettare un impianto di sediment washing e di effettuare la sperimentazione finalizzata alla classificazione e decontaminazione delle frazioni costituenti i sedimenti portuali del Porto di Ravenna.

In DIEMME sono pervenute 45 tonnellate di sedimenti suddivisi nelle 3 macroaree in funzione del tenore di contaminanti presenti:

 

  • VERDE, non contaminati
  • GIALLA, bassa contaminazione
  • ROSSA, alta contaminazione

 

Dopo la composizione di un campione omogeneo e rappresentativo per ognuna delle tre macroaree, su cui sono state svolte tutte le analisi (MED INGEGNERIA) e il seguente trattamento di sediment washing, il trattamento dei sedimenti è stato gestito su scala di laboratorio, nelle seguenti fasi sperimentali:

 

  1. classificazione dei sedimenti mediante vagliatura ad umido su setacci vibranti;
  2. separazione delle tre frazioni: >2mm; 0,075-2mm; <0,075mm (fanghi);
  3. scelta del polielettrolita per l’ispessimento dei fanghi;
  4. sedimentazione e caratterizzazione dei fanghi ispessiti;
  5. prove di filtrazione su filtropressa pilota.

 

Sulla base dei dati raccolti sono stati individuati i parametri di processo necessari al dimensionamento e alla progettazione dell’impianto pilota industriale [cfr. rendering]


    ALLEGATO: